4. Collegamenti a siti terzi e social media

I siti di Copyr S.p.A. potrebbero includere collegamenti a siti terzi. Copyr non controlla questi siti terzi e per questo invitiamo l'utente a leggere l'informativa della privacy di ogni sito visitato.

Social network e plug-in terzi
I siti web di Copyr potrebbero contenere plug-in da social network o da altre terze parti. Un esempio di plug-in è il tasto "Mi piace" di Facebook. Laddove consentito dalla legge, questi plug-in possono comunicare e inviare informazioni alla terza parte che li ha forniti, anche se l'utente non li seleziona. Queste informazioni includono l'indirizzo IP dell'utente, dati sul browser e dispositivo e l'indirizzo della pagina web che l'utente visita sul nostro sito. Il caricamento, l'uso o il clic sui plug-in possono anche comportare l'inserimento, la lettura e la trasmissione di cookie. Questi cookie possono contenere un identificatore univoco che il social network o la terza parte assegnano all'utente. Il caricamento, la funzionalità e l'uso dei plug-in da parte dell'utente sono regolati dall'informativa sulla privacy e dai termini di chi li ha forniti.

Accesso a social network e a terze parti
I siti web di Copyr potrebbero consentire all'utente di accedere mediante l'account di un social network o di altra terza parte. Un esempio di accesso a terze parti è "Accedi con Facebook". L'accesso ad uno dei nostri siti con l'account di un social network o di altra terza parte può consentirci di raccogliere informazioni a cui l'utente ci permette di accedere da quel social network o terza parte. La funzione di accesso può anche trasferire informazioni al social network o terza parte, come nome utente e password, per autenticare l'utente. Il social network o terza parte possono anche raccogliere automaticamente informazioni quali indirizzo IP dell'utente, dati sul browser e dispositivo e l'indirizzo della pagina web che l'utente visita sul nostro sito. La funzione di accesso può anche inserire e leggere i cookie di quella terza parte che potrebbero contenere un identificatore univoco che il social network o la terza parte assegnano all'utente. La funzionalità e l'uso dell'accesso sono regolati dall'informativa sulla privacy e dai termini di chi li fornisce.